...
 
de | en
 

Le mete escursionistiche più belle dell’Alto Adige

Highlight in Val Pusteria
Vi auguriamo buon divertimento!

  • Museo etnografico di Teodone: museo all’aperto su una superficie di 4 ettari. Qui si possono ammirare masi contadini con l’arredo e gli strumenti originali dei secoli passati. Il museo interattivo vi permetterà di cuocere il pane e di assistere alla tosatura delle pecore… Il museo rappresenta un’avventura per tutta la famiglia. La guida ADAC lo ha premiato come uno dei musei all’aperto più belli d’Europa.
  • Lago di Braies, lago di Anterselva, lago di Dobbiaco e il lago di Misurina - visitate questi affascinanti e misteriosi laghi di montagna dell’Alta Val Pusteria. Il lago alpino più caldo delle Alpi è il famoso lago di Caldaro che si trova nella splendida omonima località.
  • Natura pura... sugli alpeggi e nel Parco Naturale di Fanes-Senes-Braies e nel Parco Naturale Vedrette di Ries Aurina.
  • Il mondo del loden: dalla pecora alla lana e dalla lana al Loden. Il „mondo del Loden“ a Vandoies vi aspetta!
  • Volare in alto... nei parchi di alta fune nei dintorni: ad Issengo, Dobbiaco e Valle Aurina.
  • Percorrete il sentiero panoramico e visitate la Campana della Pace a Plan de Corones!
  • L’Abbazia di Novacella nei pressi di Varna: fu l’abbazia più grande e famosa del Tirolo. Oggi è abitata da circa. 30 monaci. Particolarmente belle da visitare: la biblioteca, la basilica, il giardino delle spezie e la cantina vini!
  • Nella città vescovile Bressanone vi attendono graziosi negozi, romantici vicoli, il Duomo, la Torre Bianca, il Palazzo Vescovile con il Museo diocesano e il Museo dei presepi.
  • Piramidi di terra & sentiero dei mulini a Terento… dal grano al pane… visitate gli antichi mulini di oltre 500 anni. Ogni lunedì sono aperte al pubblico. Successivamente l’escursione conduce ad un maso contadino dove si cuoce il pane. Anche a Percha troverete bellissime piramidi di terra.
  • Campo Tures: Castel Tures è uno dei castelli più belli e più grandi di tutta l’area tirolese. Di particolare bellezza: la camera dei principi, la grande biblioteca, il tribunale, la cosiddetta camera degli spiriti, la prigione, l’armeria e le innumerevoli stufe. Le tre cascate di Riva nei pressi di Campo Tures sono un vero spettacolo naturale. Si tratta di tre cascate, una più grande dell’altra, formate dal torrente Riva. Maranatha - a Lutago - è il “mondo di presepi” più grande d’Europa. Chi nutre interesse per i minerali potrà visitare il Museo dei minerali a S. Giovanni.
  • Per oltre mezzo millennio a Predoi si è cercato il rame. Pressoil Museo Minerario del Granaio a Cadipietra potrete ammirare una raccolta multimediale di minerali. Il Centro Climatico di Predoi “Io respiro” con una superficie di 1.100 m all’interno della montagna è influenzato da un microclima particolare adatto a persone con problemi respiratori e allergici. Il Monte Neve è una delle miniere più alte d’Europa e dell’Arco Alpino. Dopo la sua chiusura nel 1985 è stata aperta al pubblico.
  • Latteria Tre Cime a Dobbiaco: qui scoprirete interessanti e divertenti segreti riguardanti la produzione del formaggio e su come si mantengono vive le tradizioni e i prodotti.
  • Il sentiero Kneipp a Tesido e il Parco Kneipp a Villabassa.
  • Castello Rodengo del XII secolo offre gli affreschi profani più antichi dell’area germanofona. Il castello è di proprietà dei successori di Oswald von Wolkenstein. L’attrazione principale è rappresentata dal ciclo di affreschi dedicato alla saga di Ivanoe di Hartmann von Aue. Di particolare bellezza anche la cappella di San Michele, la sala delle armi, il giardino e il cosiddetto “Lauterfresserloch”, una stretta, segreta sotterranea.
  • Giro delle Dolomiti: da non perdere durante una vacanza in Alto Adige. Partenza da Chienes fino in Val Badia, attraverso il Passo Gardena nella pittoresca Val Gardena e ritorno attraverso Bressanone! Il panorama montano mozzafiato vi entusiasmerà! Ammirate l’arte dell’intaglio del legno presso Dolfiland. Chi vuole approfondire la cultura ladina potrà recarsi al Museum Ladin a S. Martino
  • Le Cascate di Stange/Gilfenklamm a Vipiteno: Il Rio di Racines si insinua spumeggiando tra altissime pareti di roccia e precipita fragorosamente a valle formando numerose cascate. Attenzione: il percorso conduce attraverso ponti sospesi e scale. 
  • Bolzano, il capoluogo provinciale dell’Alto Adige vi attende con la bella Piazza Walter, Piazza Erbe, i portici, il teatro, il Museo di Ötzi, il museo di scienze naturali, Castel Roncolo e il Museo MMM - Messner Mountain Museum.
  • MMM - Messner Mountain Museum: Alla montagna e alla sua cultura l’alpinista estremo Reinhold Messner ha dedicato un progetto museale composto da cinque strutture. Da non perdere in particolar modo il museo RIPA al Castel Brunico e il MMM Firmiano nei pressi di Bolzano. NUOVO 2015: MMM - CORONES al Plan de Corones !!
  • Merano è la città di cura dell’Alto Adige. Oltre al centro e alle famose passeggiate consigliamo di visitare il Giardino Botanico Castel Trauttmansdorff. Nei pressi di Merano si trova anche il maestoso Castel Tirolo con sale lussuose e una mostra sulla storia della regione.
 
L’arte del vivere nella stagione più fredda dell’anno.
Mangiare è la più bella e la più diretta espressione di vita.