...
 
de | en
 
Home  >  Hotel  >  Feng Shui

Hotel Feng Shui in Alto Adige

L'arte cinese dell'armonia
Avete notato che in certe camere dormite meglio che in altre, o che in certi ambienti vi sentite più tranquilli, concentrati e produttivi? Queste situazioni hanno a che vedere con “l’energia” degli spazi. Poiché ogni cosa è caratterizzata da un determinato tipo di energia, ogni cosa o persona si può relazionare con la casa e l’ambiente in modo favorevole o sfavorevole.

Hotel Feng Shui in Alto Adige
Durante la ristrutturazione del nostro albergo la dottrina del Feng shui ha ricoperto un ruolo molto importante. Il calcolo dell’elemento di ogni stanza è stato cruciale per la combinazione dei colori. Le camere dove predomina l’elemento dell’acqua sono ricche di sfumature blu, camere che richiamano l’energia “metallo” sono caratterizzate da colori bianchi e grigi, camere che richiamano l’energia” terra” sono arredate con molti elementi di colore giallo/ marrone, mentre le camere che richiamano l’energia “fuoco” sono dotate di elementi rossi, infine, dove predomina l’elemento del legno, è stato usato il colore verde. Abbiamo inoltre evitato gli spigoli e tutti i quadri sono stati realizzati appositamente dalla padrona di casa Tauber Gudrun.

feng-shui-wandlungszyklus-web-bearbeitet-1
Vai alle camere e le spiegazioni degli elementi

L’insegnamento del Feng Shui: vivere in armonia
Il Feng Shui parte dal presupposto che tutto è composto dal “Chi” ossia l’energia vitale. Se il “Chi “non riesce a fluire liberamente a causa di un blocco, dovuto a di stili di vita poco salutari o ad un ambiente malsano, vi sarà un ristagno dell’energia che determinerà dei disturbi non solo a livello fisico, ma anche emotivo e psichico. Grazie al Feng Shui è possibile creare un flusso di energia armonica in modo da poter vivere ed abitare in armonia ed equilibrio!

Colori – suoni – luce & piante
Colori, luce, pianti e suoni esercitano una certa influenza sulla psiche dell’uomo. Secondo la dottrina del Feng Shui è possibile rimediare all’errore di progettazione di una stanza, di neutralizzare squilibri e di ottimizzare l’influsso energetico.
 
Di dedicare tempo a se stessi e ai propri cari...
L’arte del vivere nella stagione più fredda dell’anno.